“Mi spiace..non posso”

22 Feb 2021 | Articoli ignoranti | 0 commenti

Ehi tu…
Quante volte hai dovuto rinunciare ad una festa, ad una serata in discoteca perché l’indomani avevi le gare o allenamento?
“E dai! Vieni!!!…stai sempre in acqua! Puoi saltare qualche volta, che palle che sei”.
E tutti noi: “mi spiace…non posso!”.
Un pensiero arriva sempre..”quasi quasi…magari…”.
MA…Puntualmente, alle 6:00 del mattino dopo, mentre i tuoi compagni rientrano in casa, tu sei li che esci di casa e mezz’ora dopo sei in costume sul bordo vasca, magari fa freddo e pensi: ma chi me lo fa fare? E in meno di un baleno sei in acqua a far girare le braccia mentre l’invito della sera prima è solo un ricordo.
Arriva quel momento, quel momento in cui pure loro rinunciano ad invitare e lo scopri per delle foto su instagram, ci rimani male! A te sarebbe bastato l’invito, era quanto bastava per renderti felice. Ti fa male, ma poi non t’importa più. Probabilmente hai capito che quelli non sono veri amici: non capiscono che l’amicizia va oltre la discoteca e se loro non sono disposti a capire la tua passione probabilmente è meglio che non ti cerchino più.
Alla fine sei lì. Sei diventato più “cattivo” e le sensazioni dell’acqua, della sconfitta in gara o di una vittoria non puoi spiegarle a chi nemmeno ti invita più. A chi si allontana perché non puoi far serata. Certe emozioni le condividi con le stesse persone che vedi tutti i giorni, che soffrono con te al tuo fianco.
Diventerete grandi, forse avrete successo o forse no..ma siete diventati un esempio, avrete emozioni da raccontare! A tavola con i parenti potrete raccontare di quella volta che avete partecipato ad una gara internazionale, di quella medaglia agli italiani, del vostro record sul 100 oppure semplicemente di aver conosciuto l’atleta più forte d’Italia o del Mondo mentre vostro cugino racconterà di quanto è stato bello ubriacarsi in discoteca quella sera, che nemmeno ricorda.
VOLETE METTERE VERAMENTE SUL PIATTO DELLA BILANCIA LE DUE COSE?
Avremo una vita per provare le sensazioni da discoteca che nostro cugino racconta con orgoglio, ma a lui non basterà una vita per provare tutte le nostre emozioni.
Abbiamo tutta una vita per far baldoria, ma non oggi! NOI Dobbiamo allenarci NOI dobbiamo sognare!

articolo scritto da Alessio Matarazzo

credits: sveglia ore 6.00 – Ricerca Google


Gli Ultimi Articoli

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Vuoi collaborare con noi?

Nel nostro sito sono disponibili spazi pubblicitari per la tua attività!
Contattaci per maggiori informazioni.

NUOTATORI BRUTTI

NUOTATORI BRUTTI
@NUOTATORIBRUTTI
@PUBDELNUOTO
NUOTATORI BRUTTI OFFICIAL
Share This